Nel progetto “la mappa che non c’è” promosso dall’Associazione XENIA www.xeniabo.org e dall’Associazione TERRA VERDE www.associazioneterraverde.it sono stata coinvolta nell’insegnamento di un laboratorio creativo per la costruzione di un plastico tridimensionale che rappresentasse il quartiere S. Donato di Bologna.

Il plastico è stato interamente costruito con materiali di recupero: carte di vario tipo, cartoni, cannucce di plastica, sassolini ecc. e con il solo utilizzo dei colori fondamentali. Alla fine del percorso didattico-creativo si è riusciti a realizzare parte di un territorio bolognese –con i luoghi di maggiore interesse e di valore sociale- così come nella realtà per facilitare come da progetto la sua  conoscenza ai nuovi residenti.

Clienti

Associazione XENIA e Associazione TERRA VERDE

Info